fbpx

Ciao! Oggi ti daremo qualche consiglio su come gestire una Pagina Facebook ed ottenere ottimi risultati!

Questo 2020 non verrà ricordato solamente per il Covid ma soprattutto per il boom assoluto dei social network dove Facebook ha confermato il suo primato per l’ennesimo anno di fila. Come abbiamo potuto notare durante il lockdown italiano di marzo, aprile e maggio, Facebook ha fornito un supporto essenziale alle PMI ma soprattutto alle Micro Imprese italiane permettendo loro, attraverso le pagine delle proprie attività, di raggiungere i potenziali clienti. Ovviamente chi ha colto in tempo l’utilità delle Pagine Social è riuscito ad alleviare il colpo del lockdown.

Purtroppo senza le dovute competenze si vedono ancora pagine commerciali utilizzate come profili personali, oppure gestite grossolanamente senza riuscire ad ottenere i risultati. In questo articolo ti darò qualche consiglio utile su come gestire al meglio la tua pagina Facebook, adatti per coloro che vogliono aprire una nuova pagina per la propria attività oppure per coloro vogliono conoscere qualche informazione nuova per gerstire al meglio la pagina Facebook già esistente.

facebook come ottenere risultati

Come ottenere risultati con una pagina Facebook

L’Analisi

Prima di aprire la Pagina Facebook Commerciale bisogna innanzitutto avere ben chiaro il punto di partenza. Il che significa conoscere molto bene la propria fascia di mercato, i propri competitor ma soprattutto i propri buyer persona (ovvero la rappresentazione di un acquirente-tipo di un proprio certo prodotto o servizio). Questo perchè se non conosciamo la base di partenza, al 99% delle volte, tutte le operazioni e strategie di marketing associate sarannò un fallimento totale sia in termini di risultati che in termini di soldi sprecati.

Il calendario editoriale

Una volta che abbiamo ben chiaro quindi Chi Siamo e Chi Vogliamo Raggiungere, dobbiamo andare a stabilire Come Raggiungere i nostri buyer persona e qui ci viene in aiuto il Calendario Editoriale che altro non è che una tabella nella quale saranno presenti le informazioni di cosa, come e quando comunicare online attraverso ad esempio, post, stories, live video oppure eventi promozionali. Il calendario editoriale ci da una grandissima mano per organizzare le strategie e programmare la comunicazione attraverso la pagina che andremo a gestire.

La Pagina Facebook Commerciale

Adesso possiamo iniziare a creare la pagina commerciale tenendo ben a mente che dovrà essere completa in ogni sua parte. Le informazioni di base come mail, telefono, orari ed il collegamento con vostro sito internet (vedi Pixel Facebook per sapere come il vostro sito condividerà l’esperienza utente per le vostre sponsorizzazioni).

Contenuti coinvolgenti

A questo punto possiamo a mettere in pratica quello che abbiamo progettato fin adesso. I post, stories, e tutto quello che pubblicherete nella vostra Pagina Facebook Commerciale saranno importantissimi per la vostra attività. Se vi starete chiedendo il perchè, la risposta sta proprio nelle immagini, nei testi e/o video; un contenuto di qualità sarà capace di attirare l’utente, quindi il potenziale cliente e veicolare il vostro messaggio. Maggiore sarà la qualità, la chiarezza e la capatà di rispondere ai bisogni del cliente e maggiore sarà il potere di conversione e quindi di vendita del prodotto o servizio.

I contenuti non devono essere necessariamente improntati sulla vendita ma possono generare ottimi risultati anche raccontando una storia, la cosiddetta Storytelling, che ha una funzione più improntata sulla fidelizzazione del cliente, nuovo o già presente. La storia, per permettere di fidelizzare il cliente dovrà assolutamente essere coinvolgente e capace di comunicare ciò che realmente è l’essenza della vostra impresa/attività. Un cliente fidelizzato sarà più propenso ad acquistare una o più volte un vostro servizio. E si sà che un cliente soddisfatto parlerà sicuramente bene di voi sul web e magari lascierà anche una bella recensione positiva.

Le recensioni

Negli ultimi anni, Zuckerberg ha impostato tutte le modifiche e gli aggiornamenti puntando sulla soddisfazione degli utenti che navigano da qualsiasi dispositivo. Quindi è strettamente connesso, ciò che racconta un cliente di voi e dei vostri servizi/prodotti, con il ranking di qualità che Facebook attribuisce alle pagine presenti nella piattaforma. Ovviamente è elementare pensare che se un vostro potenziale cliente, arriva sulla vostra pagina, e nota un alto numero di recensioni positive, esso sarà più propenso ad acquistare da voi piuttosto che da un vostro concorrente diretto che ha delle recensioni negative.

Budget Pubblicitario

Già dal 2019 Facebook è diventata una piattaforma completamente “pay to win”. Non è pensabile ormai ottenere risultati soddisfacenti da una pagina commerciale senza mai investire del budget per pubblicizzare la vostra attività e i vostri prodotti/servizi. Anche se il budget necessario e minore rispetto a della pubblicità su Google dovrà comunque essere impiegato quasi periodicamente per produrre notorietà del brand e lead, ovvero nuovi contatti e potenziali clienti.

Prima del termine di questo articolo voglio ricordarvi, anche se può sembrare banale, l’importanza delle interazioni nella pagina e per mezzo della stessa per, appunto, interagire con i vostri clienti. Non pensiate che una pagina sia una cosa astratta e quindi confinata ad esempio nel vostro smartphone ma, dovete immaginare che quell’ utente, quel potenziale cliente, fosse davanti a voi (o nel vostro negozio) e quindi dovrete dedicargli attenzione perchè il passaparola sul web, soprattutto all’interno di un social network da 2.41 miliardi di utenti attivi su base mensili, viene da sè che viaggia ad un velocità incredibilmente superiore rispetto al classico passaparola.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo!

Grazie del tempo dedicatoci per la lettura, spero che questi consigli ti siano utili per riuscire ad ottenere maggiori risultati dalla tua Pagina  e ci vediamo nel prossimo articolo!