fbpx

Ciao! In questo articolo cercheremo di chiarire una volta per tutte quali siano le differenze tra SEO, SEA e SEM e quali siano esattamente le loro funzioni.

La ruota dei colori del marketing

Secondo molti addetti ai lavori la SEO, ossia Search Engine Optimization, si pone in contrapposizione con la SEM, ossia Search Engine Marketing. Realtà dovremmo mettere in opposizione la SEO con la SEA, ossia Search Engine Advertising, anche se come vedremo non è proprio così!

È già proprio la SEA! Un termine caduto purtroppo nell’oblio. Ma cerchiamo di fare chiarezza!

Innanzitutto cerchiamo di definire che cosa sia la SEM, Search Engine Marketing.

La SEM è l’insieme di tutte le azioni compiute per accrescere il numero di visitatori del vostro sito, in modo che il prodotto oppure il servizio risulti più visibile nelle ricerche fatte degli utenti.

Comprende azioni di benchmarking, di customer care, di monitoraggio dell’andamento di un prodotto, fino ad arrivare alla vendita diretta.

Diciamo che la SEM sia una specie di contenitore, che comprende anche la SEA e la SEO.

seo checklist gratuita

Che cos’è la SEO, Search Engine Optimisation?

È l’insieme di tutte quelle azioni svolte per migliorare la visibilità del vostro sito internet.

Facciamo un esempio: quando un utente fa cerca su Google “Noleggio macchine a Trieste”, i risultati legati alla SEO sono i 10 link che appariranno al centro della pagina. Se siete degli inserzionisti non pagherete nulla, nè per il posizionamento del vostro annuncio, nè se gli utenti ci cliccheranno sopra.

Per raggiungere l’obiettivo il fattore fondamentale sono le parole chiave dei vostri annunci.

Ovviamente per riuscire a migliorare la posizione del vostro annuncio ci sono anche altri fattori. Andiamo dall’ottimizzazione del codice html, al miglioramento della struttura del sito e di ogni pagina. Passiamo per il miglioramento del markup, come anche dei contenuti del vostro sito, fino allo sfruttare al meglio tutte le possibilità che offre il mondo dei Social.

Google Ads

Ottimo! Adesso che abbiamo chiarito che cosa sia la SEO, passiamo alla SEA, Search Engine Advertising

Torniamo all’esempio fatto nel caso del SEO. Quando un utente cerca “Noleggio macchine a Trieste” i primi risultati in alto, oppure quelli sulla destra, sono legati alla SEA.

Questi spazi con maggiore visibilità sono riservati agli annunci Ads, ossia quegli annunci a pagamento. Ovviamente, gli spazi sono limitati, normalmente tre o quattro. Se intendete inserire un annuncio di questo tipo dovrete partecipare ad un’asta.

Ciò che conta nell’asta non è solo la cifra che offrite per ogni click che riceverete, ma soprattutto la pertinenza del vostro annuncio.

Inoltre se nessuno cliccherà sul vostro link non spenderete nulla.

Lettere

In sostanza la differenza tra SEO e SEA, è che mentre nel primo caso non si paga nulla, nel secondo. Detto giusto per semplificare!

In realtà SEO e SEA hanno in comune molto di più di quanto non si pensi. Entrami hanno il medesimo obiettivo: quello di produrre il maggior numero di click sul vostro annuncio da parte di utenti interessati al vostro servizio oppure al prodotto. Più un pubblico sarà interessato e maggiori saranno le possibilità di convertire il click in una vendita.

Inoltre, per entrambe le strategie più saranno pertinenti le parole chiave, maggiore sarà la possibilità di migliorare il proprio posizionamento. In questo modo riuscirete ad essere più visibili

Ma la SEO non esclude la SEA, o viceversa. Anzi questi sono due strumenti che andrebbero usati assieme. I risultati del primo sono forse più lenti ad arrivare, ma più costanti (è la cosiddetta Long Tail, o coda lunga). Mentre quelli del secondo sono più immediati, ma meno duraturi nel tempo.

Ottimo! Speriamo che con questo articolo la questione sia più chiara. Se volete adottare una strategia SEO o SEA per la vostra attività, contattaci per un consulto! Affidati a dei professionisti, penseremo a tutto noi!