fbpx

Ciao! Oggi vi parleremo di uno strumento utile se avete un’attività commerciale: ossia Google My Business, conosciuto anche con l’acronimo GMB.

mappa

Ma che cos’è?

Non è altro che una scheda che fornisce all’utente tutte le informazioni utili a far conoscere la vostra attività. L’avrete sicuramente già incontrato tra i risultati, sulla destra, quando fate una ricerca su Google, come l’avrete visto facendo un click su un’attività su Google Maps.

Vi consigliamo di creare una scheda Google My Business, specialmente se avete una piccola o media impresa: che sia un’attività B2B, o un negozio o che siate liberi professionisti questo strumento vi risulterà utile. In ogni caso la creazione di una scheda è gratuita.

Ma perché è così importante in caso abbiate un’attività commerciale? Se un utente cerca su Google informazioni utili sulla vostra attività, nella pagina GMB le troverà tutte raggruppate tutt’assieme in un solo punto.

business man

A questo punto vi starete chiedendo come creare una scheda GMB

Si tratta di un’operazione piuttosto semplice che non richiede particolari abilità informatiche. È sufficiente accedere all’account Google che volete sia associato alla vostra attività, cercare google.com/business, cliccare su “inizia ora“, in alto a destra, ed entrare con il vostro business name nella pagina con l’indirizzo dell’azienda. A questo punto potrete inserire tutte le informazioni utili all’utente come indirizzi, contatti, foto, collegamenti sui Social e posizione.

E se esistesse già una scheda della vostra attività?

Questo è legato a Google Guide, che a sua volta è legato a Maps. Maps ogni volta che accedete vi chiede di contribuire aggiungendo foto e commenti sul luogo in cui vi trovate. Tutte queste informazioni generano una scheda GMB.

Se la vostra pagina esistesse già vi consigliamo di prenderne il controllo. Andate sulla scheda e cliccate su “gestisci questa sede“, a questo punto vi verrà chiesto di scegliere la modalità (chiamata, SMS, mail oppure in modo automatico se ne avete i requisiti) con cui Google verificherà che siate gli effettivi proprietari. Una volta conclusa l’operazione comparirà un banner di conferma che siete la persona autorizzata a gestire quella succursale.

persona al tramonto vincitrice

Una volta preso il controllo della pagina, bisogna che questa sia ottimizzata, ossia che compaia tra i primi risultati nella ricerca su Google. Come fare?

Vi suggeriamo di condividere tutte le informazioni utili e di rispondere alle eventuali domande che vi vengono poste dagli utenti. Sappiate poi che GMB vi permette di creare un sito web in pochissimo tempo (10 minuti) e di farlo gratuitamente. Tutte queste azioni non fanno altro che aumentare la visibilità della vostra attività sui motori di ricerca.

Attraverso GMB avrete la possibilità di inserire post di promozione dei nuovi prodotti, delle novità, delle offerte e degli eventi, con la possibilità di aggiungere brevi testi, link, foto e video. Ogni link poi può essere associato ad un pulsante che permetta al cliente di prenotare, di ordinare, di acquistare on-line o altro un prodotto.

Le foto sono degli elementi importanti della vostra scheda

Per rendere la propria attività individuabile e trovabile è sufficiente mettere una foto dell’esterno, così quando il cliente si troverà davanti la riconoscerà immediatamente.

Anche le foto degli interni, magari con lo staff intento a svolgere le proprie mansioni, hanno una funzione importante, quella di mostrare il luogo in cui il cliente si recherà, stipulando un rapporto di fiducia.

Un altro suggerimento che vi diamo è di inserire foto dei prodotti in vendita che stimolino il cliente a comprare.

Le recensioni sono fondamentali per la vostra attività

La prima cosa che farà un cliente per avere delle informazioni sulla vostra attività, sarà quella di guardare le recensioni lasciate dagli altri utenti. Più recensioni positive ci saranno più sarà ben disposto nei vostri confronti e quindi più propenso a comprare.

Per riuscire ad aumentare il numero delle recensioni vi suggeriamo di creare dei link e di condividerli con gli utenti su altri Social chiedendo di valutare il prodotto e l’attività.

Un ultimo consiglio che vi diamo è di verificare la vostra pagina, confermando o meno ciò che Google vi invierà nel caso voi siate amministratori di quella scheda.

time for change

Ora che avete tutte queste informazioni avrete capito perché è importante avere la scheda della vostra attività su Google My Business, oppure di diventarne l’amministratore. Rinunciare ad avere una scheda GMB è perdere una grande occasione di promozione facile e priva di costi. Inoltre, non prenderne il controllo, potrebbe avere delle conseguenze spiacevoli.

Facciamo un esempio: un cliente viene da fuori città, a posta per venire nel vostro negozio. Invia un messaggio per verificare che ci sia un prodotto che gli interessa. Se voi non rispondete questo si sentirà ignorato e la vostra azienda verrà percepita in modo negativo ed è probabile che scelga un concorrente.

Quindi, cosa state aspettando? GMB è uno strumento che da utilizzare se siete una piccola o media impresa. Attraverso questo strumento gratuito e semplice sarete in grado di sfruttare tutte le possibilità che il Web e Google vi offrono. Quindi in caso aveste problemi contattateci e prenotate un appuntamento per rendere la vostra scheda GMB più efficace.